venerdì 24 maggio 2013

Pinko Bag For Ethiopia

L'idea della Pinko Bag nacque negli anni '90 e fu subito un successo: una borsa di stoffa, versatile e che si adattasse a diverse occasioni. 
Pian piano diventò una cheap Hit bag, a partire dagli anni 2000 fino ad oggi tutti ne possiedono una.
Come ho già raccontato nel post sull'evento Pinko Loves Ethiopia, oggi Pinko bag sposa l'idea di un progetto di moda come missione.
 Fashion for development è l'iniziativa mondiale per lo sviluppo dei paesi nel terzo mondo al quale Pinko aderisce.
La stilista Marina Spadafora ha creato un restyling della Pinko Bag, in cotone 100% africano, ispirandosi ai disegni ed alle tinte usate in Ethiopia per la pittura del corpo.
Queste borse vengono prodotte in una fabbrica di Adis Abeba  ecologica e sostenibile,che da lavoro a sole donne. -E' infatti un progetto per l'automantenimento delle donne e non di charity- precisa la stilista.



3 commenti:

  1. La borsa mi piace tantissimo e anche il tuo outfit in queste foto!
    Conosco di persona quella location..fantastica, ottima scelta! :)

    *KiSsEsS*

    CoolFashionStyle
    CoolFashionStyle fb fanpage

    RispondiElimina

Archivio blog